Galette du Roi alla crema di mandorle

Galette du Roi alla crema di mandorle

Jan 04, 2022
Difficoltà:
Portata:  Dolce

La Galette du Roi è un dolce della tradizione francese che viene preparato il giorno dell’Epifania, in onore dei Re Magi. E’ una preparazione semplice che vede insieme in cucina grandi e piccini.

All’interno del dolce viene nascosto un piccolo oggetto prezioso o una mandorla o una nocciola o un cece (fève).

Chi lo trova nella propria fetta sarà proclamato re per un giorno e potrà portare la corona dorata.

 

Difficoltà: Facile

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 40 minuti

Persone: 6/8 persone

 

 

Ingredienti

 Per la preparazione

  • 2 tuorli d'uovo
  • 150 g di polvere di mandorle
  • 100 g di zucchero di canna a velo
  • 150 g di crema di mandorle sgusciate o quella di mandorle pelate o Damiano o un mix di entrambe (a seconda dei gusti)
  • 3 cucchiai di farina 00
  • 1 mandorla o un cece J (che sarà la sorpresa nascosta nel dolce, e chi la trova sarà il re!)
  • 2 dischi di pasta sfoglia di 28 cm di diametro

 

Per la decorazione

  • 2 tuorli d'uovo diluiti con un po' di latte
  • Sciroppo di zucchero (miscela zucchero/acqua leggermente riscaldata)

 

 

Preparazione

In un contenitore versate la crema di mandorle, poi lo zucchero. Miscelare bene. Aggiungere i tuorli d'uovo, la farina di mandorle, la farina 00. Mescolare fino ad ottenere una crema liscia.

 

Stendete il primo cerchio di pasta sfoglia e farcitelo con il preparato, lasciando 2 cm di bordo libero tutto intorno.

Lasciateci cadere il fagiolo J

Usando un pennello e un po' d'acqua, bagnate il bordo del cerchio di pasta.

Quindi ricoprite il tutto con il secondo cerchio di pasta.

Una volta adagiato il cerchio di pasta sfoglia superiore, saldate i bordi dei 2 cerchi premendo delicatamente con il dito lungo i bordi.

Fate un piccolo foro al centro della torta per far uscire l'aria ed evitare che la pasta sfoglia si gonfi troppo troppo durante la cottura.

 

Decorazione

Fate dei piccoli tagli regolari e obliqui usando una punta di un coltello sul cerchio superiore.

Aiutandovi con un pennello spennellate il tutto con i tuorli d'uovo sbattuti e diluiti con un cucchiaio di latte

Con un coltello, facendo attenzione a non strappare o tagliare la pasta sfoglia, potete disegnare delle decorazioni sulla vostra torta.

 

Cottura

Infornare a 200 gradi per 10 minuti poi, senza interrompere la cottura, abbassare la temperatura a 180 gradi per altri 20-25 minuti.

All'uscita dal forno spennellate la torta con lo sciroppo di zucchero, che le darà un aspetto lucido e luminoso.

Da gustare tiepida con un bicchiere di sidro di mele.

Altre ricette

Torta Caprese
Torta Caprese
Difficoltà:
Portata:  Dolce