Strudel di pasta fillo con crema di mandore tostate 100%

Strudel di pasta fillo con crema di mandore tostate 100%

Oct 27, 2022
Difficoltà:
Portata:  Dolce
Preparazione: 20 minuti Cottura: 30 minuti Dosi: 6-8 persone
Ingredienti:
  • 4 mele grandi
  • 2 cucchiai di zucchero di canna + q.b. per la fillo
  • 2 cucchiaini di scorza di limone
  • 30 ml di succo di limone
  • 50 g di uvetta
  • 30 ml di marsala
  • 10 g di acqua
  • 6 fogli di pasta fillo
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiai di crema di mandorle tostate 100%
  • 3 cucchiai di pinoli agusciati
  • 2 cucchiai di fogliame di mandorle pelate
Procedimento:
Per lo strudel veloce con pasta fillo iniziate sbucciando le mele, privatele di torsolo e semi, tagliatele a dadini e mettetele in padella con lo zucchero a fuoco medio. Aggiungete la scorza e il succo di limone. Mettete l’uvetta a bagno nel marsala con l’acqua.
Cuocete le mele per 3 o 4 minuti, aggiungete l’uvetta ben strizzata, la cannella in polvere, i pinoli, le mandorle a lamelle e continuate a cuocere per altri 3 minuti, mescolando, finché le mele saranno appena appassite e non ci sarà liquido sul fondo. Lasciate intepidire.
Scaldate il forno a circa 200°C.
Stendete un foglio di pasta fillo su una teglia rivestita di carta da forno, spennellate con un po’ di acqua e cospargete con una spolverizzata leggera di zucchero di canna. Adagiateci sopra un altro foglio di pasta fillo e ripetete fino a ultimare con il sesto foglio. Su quest’ultimo, spalmate la crema Amandino aiutandovi con una spatola o col dorso di un cucchiaio.
Distribuite il ripieno vicino a uno dei due bordi lunghi, creando uno spessore regolare e tenendosi lontano dalle estremità.
Arrotolate lo strudel aiutandovi anche con la carta forno e chiudete i lembi laterali rimboccandoli appena sotto il rotolo. Rigiratelo in modo che la chiusura rimanga a contatto con la teglia.
Spennellate con l’acqua e spolverizzate nuovamente con poco zucchero di canna. Con un coltellino affilato praticate tre o quattro piccoli tagli sulla superficie in modo da far fuoriuscire l’umidità.
Cuocete circa 20-25 minuti, fino a completa doratura. Lasciate raffreddare bene a temperatura ambiente e servite a fette.
I miei consigli:
Fate attenzione quando maneggiate la pasta fillo, che è un po’ delicata: mani pulite e tocco leggero, spostandola il meno possibile.
Fate raffreddare bene lo strudel e lasciatelo anche riposare, se vi è possibile, a temperatura ambiente per qualche ora.

Prodotti in questa ricetta:

Altre ricette